Stampa

Corso d’informatica rivolto alla terza età

“Internet non è mai troppo tardi!” considera entrambe le offerte didattiche e propone una soluzione ottimale per le necessità di apprendimento e impiego: sfruttare appieno il web, utilizzando tutto ciò che offre gratuitamente, senza scaricare nulla sul proprio computer e in modo indipendente dal pc che si possiede. Questo ha un doppio valore: di praticità dell’insegnamento, a ogni pc basterà essere connesso alla rete per poter accedere al programma in esame, senza ulteriori ritardi per il corso; inoltre, salvo particolari casi, non si dovranno fare configurazioni sui computer o pagare licenze per il software impiegato, con costi che peserebbero sui corsisti.

Lo scenario che si profila per il futuro, sull’uso del computer, è quello che il nostro corso propone: i computer dovranno solo potersi connettere alla rete (al web) e là l’utente, ovunque sia, troverà tutto ciò che gli serve. Nulla è troppo complicato da imparare se si conosce il modo di spiegarlo e utilizzarlo:

  • per mezzo di insegnanti addestrati e esperti
  • grazie a un percorso di studio che non tralascia inesperienze e difficoltà d’uso pratico
  • tramite percorsi sicuri e assistiti, pensati appositamente per la terza età.

Il nostro corso “Internet non è mai troppo tardi!” propone finalmente di portare tutti,nessuno escluso, a vivere un’esperienza che migliori e renda più comoda la vita nella propria quotidianità.

IL PROGETTO - Schema didattico

LIVELLO 1 - PERCORSO BASE ”L’ABC del computer

Obiettivi: fornire ai partecipanti le competenze base per

  • Utilizzo della strumentazione hardware (mouse, tastiera, memorie, etc.) - Tempo di apprendimento: 2 ore
  • Usare un programma di disegno - Tempo di apprendimento: 2 ore
  • Software e Sistemi operativi - Usare un programma di video-scrittura - Tempo di apprendimento: 6 ore
  • Esercitazione finale - Tempo di svolgimento: 2 ore
  • La rete e i browser di navigazione - Tempo di apprendimento: 2 ore
  • Motori di ricerca - Tempo di apprendimento: 2 ore
  • Usare la posta elettronica - Tempo di apprendimento: 4 or
  • Navighiamo insieme - Usare internet (navigare, difendersi dai virus informatici, etc.) - Tempo di apprendimento: 2 ore

Tempo complessivo del Livello: 22 ore

LIVELLO 2 – PERCORSO INTERMEDIO

Obiettivi: fornire ai partecipanti le competenze base per

  • Consultare i motori di ricerca - Tempo di apprendimento: 4 ore
  • Informarsi e iscriversi a siti di pubblica utilità (Meteo, Trenitalia, Regione Lombardia, etc.) - Tempo di apprendimento: 2 ore
  • Reperire informazioni su iniziative per il tempo libero - Tempo di apprendimento: 2 ore

Tempo complessivo del Livello: 8 ore

LIVELLO 3 – PERCORSO AVANZATO

Modulo 1: Obiettivi: fornire ai partecipanti le competenze base per

  • Comunicare attraverso internet - Tempo di apprendimento: 2 ore
  • Iscriversi e utilizzare i social network - Tempo di apprendimento: 2 ore
  • Costruire un diario on-line (blog) - Tempo di apprendimento: 6 ore

Tempo complessivo del Livello: 10 ore

LIVELLO 3 – PERCORSO AVANZATO

Modulo 2: Obiettivi: fornire ai partecipanti le competenze base per

  • Usare la macchina fotografica digitale - Tempo di apprendimento: 4 ore
  • Pubblicare e condividere immagini nel web - Tempo di apprendimento: 2 ore

Tempo complessivo del Livello: 6 ore

Analisi

Il progetto è articolato in differenti percorsi di alfabetizzazione informatica, finalizzati all’utilizzo pratico e quotidiano di Internet. L’obiettivo è quello di contribuire al miglioramento dell’autonomia dellepersone anziane. Tutto questo al fine di introdurre i partecipanti nel mondo di Internet, dando loro le conoscenze di base e la possibilità di fare pratica con i mezzi tecnologici messi a disposizione dalla Rete. La particolare cura nell’accompagnamento della persona all’utilizzo degli strumenti informatici permetterà di superare le resistenze che hanno limitato fino ad ora l’uso della Rete alle fasce di popolazione meno giovane.

Queste le fasce d’età: centri anziani, case di riposo, centri polivalenti, parrocchie, cioè le stesse comunità frequentate dalle persone anziane, che potranno formarsi sulle nuove tecnologie senza “sradicarsi” dai propri contesti quotidiani.

Questo sito utilizza i cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.Visualizza la nostra privacy policy.

Accetto.